La Festa di San Martino è anche in Svizzera una delle feste più suggestive che precedono il Natale . La sera dell'11 novembre, con il buio grandi e piccoli, armati di lanterne di carta colorata , si avviano in processione per strade,  boschi e campi intonando insieme le canzoni di San Martino e delle lanterne. Anche noi in questa notte dell'11 novembre abbiamo fatto una passeggiata notturna immersi nella natura e nel buio nel bosco di Lengwil girando intorno al Großweier, un romantico laghetto che in primavera estate diventa il paradiso di rane e ranocchi!La processione si concluse poi sulle rive del laghetto, dove ci radunammo intorno ad un falò, cantando insieme, sorseggiando un caldo punch e condividendo panini e biscotti preparati precedentemente a casa dai genitori.
I bambini della prima e seconda classe recitarono poi la poesia di San Martino che segue sotto.

«Sankt Martin, Sankt Martin,
Sankt Martin ritt durch Schnee und Wind,
sein Roß, das trug ihn fort geschwind.
Sankt Martin ritt mit leichtem Mut,
sein Mantel deckt' ihn warm und gut.
Im Schnee, im Schnee,
im Schnee, da saß ein armer Mann,
hatt' Kleider nicht, hatt' Lumpen an.
"O helft mir doch in meiner Not,
sonst ist der bitt're Frost mein Tod!"
Sankt Martin, Sankt Martin,
Sankt Martin zog die Zügel an,
sein Roß stand still beim armen Mann.
Sankt Martin mit dem Schwerte teilt'
den warmen Mantel unverweilt.

Ve la ricordate la poesia del Carducci intitolata San Martino? Chi di voi la sa ancora a memoria?
Non posso non riproporvela qui! È quasi dovere insgnarla ai bambini.
« La nebbia a gl'irti colli
Piovigginando sale,
E sotto il maestrale
Urla e biancheggia il mar;

Ma per le vie del borgo
Dal ribollir de' tini
Va l'aspro odor de i vini
L'anime a rallegrar.

Gira su' ceppi accesi
Lo spiedo scoppiettando:
Sta il cacciator fischiando
Su l'uscio a rimirar

Tra le rossastre nubi
Stormi d'uccelli neri,
Com'esuli pensieri,

Nel vespero migrar.»

Qui siamo riuniti intorno al falò con le lanterne accese in mano, gli sguardi assopiti a rimirare le fiamme ed i canti in sottofondo. Riuscite a vedere Martina, Fabio, Matteo e Peter?

Hier sind wir um das Feuer versammelt, die Laternen in der Hand, schlummernde Blicke, in die Flammen vertieft, und die Lieder klingen im Hintergrund. Könnt ihr Martina Fabio und Peter finden?



Leave a Reply.